Articoli

Al via il percorso di formazione gratuito di Cultura dell’Invecchiamento attivo

Aperte le iscrizioni al percorso di formazione gratuito di Cultura dell’Invecchiamento Attivo promosso da Fondazione Opera Immacolata Concezione Onlus in collaborazione con l’associazione Agorà Terza Età Protagonista e rivolto a tutti gli anziani in pensione che intendono fare qualcosa che li aiuti a invecchiare bene e hanno compreso che farlo insieme è molto più efficace.

Il percorso rientra nel progetto “Legami tra Generazioni: longevi generativi e Reti di Comunità” (di cui la Fondazione Opera Immacolata Concezione Onlus è ente capofila) uno delle quattro iniziative promosse dalla “Rete Utenti per caso” presentata ufficialmente a palazzo Santo Stefano il 29 ottobre 2021.

Gli incontri di formazione gratuiti di “Cultura dell’invecchiamento attivo” si svolgono dalla seconda metà di gennaio il lunedì e il giovedì dalle 10 alle 16.30 nelle aule della Fondazione Oic Onlus  (via Toblino 53, Padova) e prevedono interventi di esperti, testimonianze di volontari e laboratori pratici in ambito digitale. A metà giornata è previsto un’ulteriore occasione di convivialità con il pranzo comunitario (nel pieno rispetto delle vigenti normative sanitarie).

«All’inizio ero un po’ scettica – racconta Marta, allieva dell’ultima edizione del corso – e non avevo ben capito di cosa si trattasse. Mi sono iscritta su consiglio di una cara amica ma con il passare del tempo ho capito che stavo acquisendo moltissime informazioni ed abilità utili per vivere con pienezza la mia vita. Sicuramente è stato del tempo speso molto bene».

Il percorso nella seconda metà di gennaio 2022 toccherà i temi:
 – dell’invecchiamento attivo: bisogni dell’anziano e strategie per invecchiare bene; i passaggi d’età, affettività e memoria; riprogettarsi nella vita di comunità; empowerment personale e sociale;
– del volontariato come opportunità per la ripartenza personale: le associazioni del territorio, le loro attività, i servizi comunali di supporto, la cittadinanza attiva;
– delle competenze digitali: chat, videochiamate, mail e internet, smartphone, PC e quant’altro serve per facilitare la partecipazione e la socializzazione.

Nel video che segue la dr.ssa Alessandra Bocchio Chiavetto, coordinatore dei corsi, racconta il senso e la struttura dei percorsi Protagonisti Relazioni Generative che da dodici anni si svolgono in Fondazione Oic Onlus

Al percorso possono iscriversi over 60 in pensione chiamando la la segreteria dall’associazione Agora’ Terza Eta’ Protagonista ai numeri 049.8281745 e 349.4734197 il lunedì e giovedì 10 alle 12.